Pagine

mercoledì 28 maggio 2014

PRIMA DI SCEGLIERE

Prima di prendere un pappagallo dovreste fare una serie di valutazioni.

Quale specie e' piu' appropriata per il vostro stile di vita, tempo e spazio? Quanti cambiamenti siete disposti a fare per accogliere il nuovo membro della famiglia?

Ecco alcune cose da tener presente:

COSTO
Quanto potete o volete spendere ? Considerando anche il costo di una gabbia, delle attrezzature necessarie, le spese ricorrenti per il cibo, giocattoli e cure veterinarie.

Più grande o più esotico e' il pappagallo, più costerà, e sara' altrettanto dispendioso il suo mantenimento.

IMPEGNO
Quanto tempo avete da trascorrere quotidianamente con il vostro animale? Considerando anche l'impegno necessario alla sua cura per tutta la durata della sua vita (i pappagalli più grandi possono vivere 50 anni o più ).

Normalmente dedico al mio calopsite 1 o 2 ore al pomeriggio, a seconda degli impegni, ma specie come i Cacatua hanno bisogno di molte attenzioni e almeno 3 / 4 ore al giorno da dedicargli con relative coccole.

RUMORE

I pappagalli spesso urlano (in particolare al mattino e alla sera,) e quindi se vivete in un appartamento, un grande pappagallo non vi rendera' simpatici ai vostri vicini (soprattutto cacatua e are).

Pappagallini, calopsiti e inseparabili possono essere abbastanza rumorosi a modo loro, ma non così forte come i pappagalli più grandi.

SPAZIO
Quanto spazio avete per una gabbia? Non si può lesinare sulle dimensioni della gabbia: piu' grande è il pappo, maggiori saranno le dimensioni necessarie per la gabbia. I pappagalli (compresi i pappagallini e parrocchetti) hanno anche bisogno di tempo da trascorrere fuori della gabbia per l'esercizio supplementare. E ' bene allestire uno spazio speciale per loro al di fuori della gabbia, come una palestra gioco o un trespolo.


CONFUSIONE E DISTRUZIONE
Gli uccelli possono essere disordinati (ad esempio, quando mangiano), e non sempre lo sporco resta contenuto nella gabbia. Inoltre, alcuni producono una sottile polvere bianca dalle piume (calopsiti e cacatua). I pappagalli sono anche appassionati masticatori, quindi dovrete rendere la vostra casa a prova di distruzione per i tempi fuori dalla gabbia, non solo per proteggere la vostra abitazione, ma anche per evitare lesioni o avvelenamenti al vostro animale.

DIETA
La maggior parte dei pappagalli necessita di una dieta basata su cibi pre-formulati (ad esempio pellets, estrusi), cibi freschi come verdure, germogliato semi, cereali e frutta, insieme ad alcuni semi. Alcuni uccelli (ad esempio lori, tucani) richiedono diete molto specializzate.

Quindi informatevi esattamente che tipo di alimentazione esige la specie che avete scelto prima di decidere.

ABILITA' NEL PARLARE

Molte persone scelgono i pappagalli per la loro capacità di parlare; se questa è l'unica motivazione che vi spinge a prendere un pappagallo sappiate che, anche all'interno di specie note per la chiacchera (amazzoni, cenerini, cacatua) la capacità di parlare varia da individuo a individuo.


I pappagalli sono molto intelligenti, creature consapevoli di sé; non sono semplici animali da compagnia che necessitano solo di una gabbia e di qualche seme! Essi sono individui complicati e, se non siete disposti ad accettarne la complessita', forse un pappagallo non è il miglior compagno da portare in casa ...