Pagine

domenica 10 gennaio 2016

MISURE PREVENTIVE



Quando si acquista un pappagallo e' bene recarsi appena possibile dal veterinario aviario che ne controllera' lo stato di salute e, nel caso abbiate altri pappagalli, potra' consigliare anche un periodo di quarantena.


Anche nel caso in cui un vostro pappagallo si ammali e' opportuno separarlo dagli altri che eventualmente avete in casa, almeno fino al parere del veterinario aviario, per limitare il contagio.

In ogni caso, la quarantena e' sempre auspicabile prima di introdurre nello stormo un nuovo soggetto (soprattutto se non andate subito dal veterinario aviario) e consiste nel tenere separato, in ambienti diversi, un nuovo pappagallo dagli altri gia' presenti in casa per almeno 40 giorni al fine di evitare la trasmissione di malattie infettive di cui il nuovo arrivato potrebbe essere portatore.

 

Considerate, inoltre, che quando portate il vostro pappagallo ad entrare in contatto con altri pappagalli sconosciuti come nel caso di fiere, mercatini, incontri con club di appassionati in psittacidi, esponete il vostro animale al rischio di contrarre malattie, soprattutto se il vostro pappagallo e' ancora giovane e quindi con un sistema immunitario ancora in via di sviluppo; 
se frequentate questi luoghi senza il vostro pappagallo, e' opportuno che al rientro, prima di entrare in contatto con il vostro animale, cambiate vestiti e scarpe per evitare di veicolare attraverso gli indumenti agenti patogeni.

impara con noi-didattica e corsi