Pagine

martedì 15 dicembre 2015

COME NOI COMUNICHIAMO AL PAPPAGALLO



Senza rendercene conto anche noi comunichiamo molto al nostro animale, senza parlare, ma semplicemente attraverso il nostro corpo .

Le particolari posture che assumiamo in determinati contesti, i gesti e le espressioni del nostro viso trasmettono informazioni importanti e chiare sul nostro stato al pappagallo che, essendo un attento osservatore, e' in grado di leggere e reagire di conseguenza.

Fateci caso...imparano subito che se apriamo un determinato sportello della cucina e' per preparargli il pasto; sanno che al mattino e' facile trovarci in bagno a prepararci per uscire; se siamo arrabbiati e discutiamo con qualcuno spesso si rifugiano prudentemente in gabbia, mentre se siamo giu' di morale restano accanto a noi a farci compagnia.