Pagine

lunedì 1 dicembre 2014

IL PAPPAGALLO " DI SECONDA MANO"

Capita spesso di essere tentati dall'adottare un  pappagallo da un centro recupero oppure di acquistarlo da qualcuno che non lo vuole piu'... cosa molto interessante dal punto di vista del prezzo spesso molto basso rispetto a quello  proposto da un allevatore o da un negozio.

I pappagalli possono essere ri-adottati a qualunque eta'.. possono imparare nuovi giochetti, nuove parole, veder riscrescere nuove penne... ma tenete presente che la docilita', l'affettuosita' e la addomesticabilita' dei giovani pappagalli non e' sempre riscontrabile in animali con del vissuto alle spalle.
Un pappagallo che ha subito maltrattamenti fisici o psicologici (perche' magari e' stato semplicemente ignorato dal precedente padrone) presentera' sicuramente dei problemi comportamentali con cui dovrete confrontarvi giornalmente come ad esempio grida incessati, aggressivita' ecc.

Tenete presente che modificare questi comportamenti potrebbe rivelarsi frustrante e dispendioso.

Prima di decidere cercate di informarvi il piu' possibile sul trascorso del pappagallo, facendovi consigliare e aiutare anche da esperti, per evitare a voi una brutta esperienza e soprattutto al pappagallo di essere sbattuto di casa in casa senza mai riuscire a sperimentare il piacere di un buon e duraturo rapporto con una persona.

Dovrete cercare di far sentire il pappagallo ri-adottato molto amato,  accettato e al sicuro, cercando mentre si abitua a voi, di correggere i cattivi comportamenti rinforzando solo i buoni. Tanta calma e pazienza e amore daranno nel tempo risultati migliori rispetto alla situazione riscontrata all'inizio.